Juventus-Siena, Conte loda gli avversari. E sul rigore negato…

JUVENTUS SIENA CONTE IN POSTPARTITA / TORINO – La Juventus non va oltre lo 0-0 contro il Siena, ma può recriminare su un rigore non assegnato per fallo di mano. Ai microfoni di ‘Sky Sport’ nel dopo-gara, il tecnico bianconero Antonio Conte ha dichiarato: “Visto il turno, oggi era una bella situazione da sfruttare con una vittoria. Non ci siamo riusciti, pur mettendoci tanto impegno, e bravo il Siena tatticamente. Nel primo tempo abbiamo peccato sui ritmi: questo per capire quanto siamo mancati noi e quanto sia stato bravo il Siena a chiudere tutti gli spazi. In queste partite spesso e volentieri serve il singolo per risolverle. Dobbiamo essere consci dei nostri pregi e difetti, cercando sempre di migliorare. Qualcuno inizia a creare aspettative, ma noi viviamo alla giornata”.

“Il rigore negato? Andare sui singoli episodi mi sembra riduttivo. Le immagini sono eloquenti, ma è inutile dire che ha sbagliato l’arbitro: sta all’onestà intellettuale di chi giudica esprimere la propria opinione. Mi sento di dire soltanto che mi sembra strano che la Juventus abbia avuto solo un rigore a favore e tre contro. Sono dati in controtendenza per una squadra al vertice della classifica dall’inizio del campionato. Per il resto c’è stato un buon operato dell’arbitro”.

M.T.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *