Messico, incontri con prostitute: sospesi 8 giocatori

MESSICO PROSTITUTE SOSPESI 8 GIOCATORI / CITTA’ DEL MESSICO (Messico) – La notizia più ‘scandalosa’ della giornata riguarda sicuramente il Messico: la Nazionale che si appresta a giocare la Coppa America ha infatti, come riporta ‘Marca’, sospeso 8 giocatori, tra cui il fratello di Giovanni Dos Santos, Jonathan, attualmente al Barcellona B, per degli incontri che questi ragazzi avrebbero avuto in Ecuador con delle prostitute, violando il codice etico della squadra. Tra i nomi solo ragazzi dell’Under 23, perchè all’epoca la Nazionale maggiore era impegnata nella Gold Cup, competizione poi vinta ai danni degli Stati Uniti. Ecco i nomi degli altri giocatori sospesi: Israel Jimenez, Nestor Vidrio, Marco Fabian, Jorge Hernàndez, Javier Cortes, David Cabrera e Nestor Calderon.

N.G. 

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *