Calciomercato Lazio, da Amauri a Gilardino: tutti i nomi per il futuro

CALCIOMERCATO LAZIO AMAURI GILARDINO /ROMA – Il futuro della Lazio è dominato dall’incertezza. Gran parte del mercato dipenderà, naturalmente, dalla posizione di classifica che Edy Reja riuscirà ad assicurare alla compagine biancoceleste. In caso di Champions, ad esempio, si aprirebbero scenari davvero interessanti: sfumato Carrillo, i nomi che circolano in questi giorni riguardano principalmente l’attacco. Reja dichiara da tempo di aver bisogno di un ariete offensivo, ed ecco che sia Amauri che Alberto Gilardino risponderebbero in pieno alle esigenze del tecnico friulano. Adebayor, invece, pare un’ipotesi più remota, anche alla luce delle prestazioni non esaltanti fornite nella doppia semifinale di Champions contro il Barcellona. Tra i primi due sembra in vantaggio l’ipotesi dello juventino, per ottenere il quale si potrebbe decidere di ‘inviare’ a Torino il terzino Lichtsteiner, obiettivo di mercato bianconero. Gila, invece, ha estimatori anche all’estero e la soluzione a lui legata pare meno percorribile.

Ma l’acquisto di un ariete potrebbe non bastare per trattenere il tecnico Reja, fischiato dai tifosi per buona parte del campionato a causa delle sue scelte ritenute troppo difensive e soprattutto dei 4 derby da lui persi consecutivamente con la Roma: si è parlato di un ritorno al Napoli in caso di partenza di Mazzarri (con direzione Juve) ma, come ha confermato ai nostri microfoni il procuratore Naletilic, l’impressione è che il tecnico friulano deciderà il suo futuro a campionato concluso anche in base ai risultati ottenuti.

In difesa, appurato il desiderio di Andrè Dias di restare a Roma, c’è da pensare ai terzini: Ziegler resta la prima ipotesi, ma se non dovesse arrivare, o se dovesse partire Lichtsteiner nell’affare Amauri su citato, la Lazio è pronta a ripiegare su Cech, slovacco del West Bromwich in scadenza di contratto. A centrocampo ci sarà da lavorare in uscita piazzando Foggia e Meghni, mentre in entrata il nome più caldo rimane quello dell’albanese Cana, connazionale di Igli Tare.

 

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *