Formula 1, Montezemolo si oppone a Perez alla guida di una Ferrari

FORMULA 1 MONTEZEMOLO FRENA PEREZ / ROMA – Con il contratto di Massa in scadenza a fine stagione, è da tempo partito il toto-compagno di Alonso per il prossimo campionato di Formula 1 in casa Ferrari. Varie ipotesi si affacciano su Maranello: da Mark Webber, dalla stampa inglese dato per pronto a firmare un anno per la ‘Rossa’, per poi lasciar spazio al 2014 a Vettel, a Kubica, a patto che torni sui livelli agonistici pre-incidente, fino al rinnovo, al momento improbabile, di Felipe Massa.

Un nome che però, grazie alle splendide prestazione di quest’anno, è stato più volte accostato al futuro della Ferrari, dato che viaggia da tempo nell’orbita della casa di Maranello, è Sergio Perez, che in Malesia ha sfiorato anche la vittoria, andata poi proprio ad Alonso. Il presidente della Ferrari Montezemolo, però, frena le voci sul pilota messicano: “E’ un buon pilota, ma per guidare una Ferrari ci vuole più esperienza. Penso sia uno dei giovani con il migliore potenziale, ma prima di metterlo al volante di una rossa chiedo più esperienza e risultati”.

Poi riaccende addirittura le speranze per il rinnovo di Felipe Massa, dato da tutti come partente: “Non prendiamo mai una decisione prima della seconda parte della stagione. Sono sicuro che, con i miglioramenti della macchina, la F2012 sarà meno difficile da guidare e mi aspetto da Felipe delle prestazioni migliori. Come quelle di Montecarlo, dove è sempre stato tra i primi cinque più veloci. Quindi spero che continui così. E’ troppo presto per prendere decisioni sul futuro”.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *