Calciomercato, ESCLUSIVO Cetto: “Voglio ritornare al Palermo”

Mauro Cetto (Getty Images)

MERCATO PALERMO ESCLUSIVO CETTO / PALERMO – In attesa di entrare nel periodo più caldo della sessione estiva, quello attualmente in corso è il momento del calciomercato nel quale le società sono impegnate a risolvere le questioni legate ai prestiti e alle comproprietà. In tal senso diversi sono i tavoli sui quali si trova a giocare il Palermo, con numerose situazioni da gestire prima di arrivare alle buste.

Tra i giocatori dal futuro incerto anche il difensore argentino Mauro Cetto, giunto a Palermo nella scorsa estate e girato al Lille con la formula del prestito con diritto di riscatto, nel corso della sessione invernale del mercato. Proprio l’ex giocatore del Tolosa in un intervento in esclusivo ai microfoni di Calciomercato.it, si è così espresso in merito al suo possibile futuro: “Ho una grande voglia di riscatto, di dimostrare tutte le mie qualità con la maglia del Palermo. Quando ho firmato il mio contratto con la società rosanero non avrei mai pensato di andar via dopo sei mesi, ma non trovavo spazio e quella di partire era diventata praticamente una soluzione obbligata. Adesso se la società lo vorrà, sono pronto a riprendere quel discorso interrotto a gennaio, per raggiungere gli obiettivi che mi ero posto al momento del mio arrivo in Sicilia. Mandare un messaggio a Sannino? No, non credo sia necessario, anche se stiamo parlando di un tecnico al quale vanno sicuramente rivolti grandi complimenti per quanto fatto al Siena nell’ultima stagione. In questo momento comunque sono in vacanza, magari tra qualche giorno si saprà qualcosa in più. La mia priorità resta il Palermo”.

SILVESTRE – Al Palermo nella prima parte della passata stagione, Cetto dice la sua anche sul possibile addio ai colori rosanero da parte di Matias Silvestre: “L’aspirazione di qualsiasi calciatore è quella di raggiungere sempre il top. Matias ha soltanto espresso la sua intenzione di realizzare un’ulteriore passo avanti nella sua carriera, considerato l’interesse rivolto nei suoi confronti da parte dei top club italiani. Lui ha le potenzialità per poter giocare in tutte le grandi del calcio italiano. E’ chiaro comunque che chi vorrà prenderlo dovrà realizzare un investimento importante, considerato anche il prezzo pagato dal Palermo per acquistarlo dal Catania. Io conosco molto bene Matias, lui è un ragazzo molto serio e non avrebbe problemi a disputare anche la prossima stagione al Palermo, ripetendo quanto di buono fatto vedere quest’anno”.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *