Milan, Galliani: “Al gol del Lecce non ci credevo. Con Allegri siamo i migliori, Tevez? Non voglio…”

MILAN GALLIANI GOL DEL LECCE / MILANO – Intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport 24’ subito dopo l’incontro con gli sponsor rossoneri, il vice presidente e ad del Milan Adriano Galliani ha parlato della volata scudetto contro la Juventus, partendo però dallo spiegare come il fatturato delle squadre incida sulle loro prestazioni: “Agli sponsor abbiamo raccontato che siamo cresciuti molto come fatturato, ma ho anche fatto presente che le prime 4 della Champions sono tra le 5 che fatturano di più. Rimpianti Champions? Abbiamo avuto sfortuna ad incontrare spesso le spagnole negli ultimi anni. Il gol del Lecce? Non ci credevo, passeggiavo negli spogliatoi e pensavo fosse l’ennesima bufala”.

ALLEGRI – Galliani ha confermato il tecnico rossonero: “Con lui in questi due anni abbiamo fatto benissimo, diventando i migliori di gran lunga. La corsa scudetto non è ancora conclusa, anzi. Stiamo facendo un campionato straordinario, non stiamo faticando, possiamo anche superare il punteggio della scorsa stagione. Mi è incomprensibile come mai si parli in questi toni del Milan”.

MERCATO – “Tevez? Non voglio parlare di mercato, ma non penso che cambieremo i nostri attaccanti. Se ho parlato con Berlusconi di Guardiola? Guardate, col presidente ci parlo spesso, di tutto. Vorrei ricordare che il presidente ha comprato il Milan quando aveva due istanze di fallimento e lo ha portato in vetta al Mondo. Ibrahimovic? Mi fido di quanto mi ha sempre detto, e cioè che vuole restare”.

GOL DI MUNTARI – Si torna a parlare dell’episodio più contestato dell’anno: “Si è vero, ho quell’immagine, e quella del gol fantasma di Robinho, sul cellulare. Quanto ha pesato quell’episodio sull’economia del campionato? Non sapremo dirlo fino alla fine. Noi, lo ripeto, dobbiamo cercare di fare il nostro meglio, e intanto vincere il derby con l’Inter“.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *