Novara-Lazio, le parole di Reja

NOVARA LAZIO DICHIARAZIONI REJA / NOVARA – Incredibile passo falso della Lazio che cade a Novara e rischia così di compromettere la propria corsa verso il terzo posto. Al termine del match Edy Reja recrimina per la rete annullata dall’arbitro Orsato: “Non so perché il guardalinee è andato verso metà campo, per questo mi sono un po’ alterato -spiega il tecnico dei biancocelesti ai microfoni di Sky-. Ma se il fuorigioco c’era è stato giusto annullarlo, però vorrei sapere chi lo ha fatto. Il guardalinee non è stato, l’arbitro no: le immagini sono chiare e la decisione è stata giusta”. 

Nell’analisi del post-gara il mister riconosce qualche carenza in attacco: “Le cose in questo periodo ci girano male. Abbiamo faticato, ma abbiamo fatto molte palle gol senza riuscire a segnare. Questa è una squadra che sta faticando perché non riusciamo a concretizzare. Ci gira male e non so con chi prendermela: questa gara dovevamo fare risultato pieno e purtroppo qualche limite in avanti ce l’abbiamo. Ho sei-sette titolari che sono fuori e non posso pretendere che chi gioca faccia sempre delle partite straordinarie. Klose? Spero che rientri perché abbiamo assoluta necessità se vogliamo centrare il terzo posto. Ora andiamo a Udine, con Candreva squalificato, e vediamo chi scenderà in campo. Andiamo avanti con la testa alta perché i ragazzi non possono rimproverarsi nulla”.

A.B.

 

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *