Mercato Roma, tifosi contro Luis Enrique: il futuro in due partite

Luis Enrique

CALCIOMERCATO ROMA LUIS ENRIQUE SABATINI / ROMA – Ieri a Trigoria nessuno aveva voglia di parlare. La Roma ha effettuato il primo allenamento della nuova settimana in un centro sportivo ‘Fulvio Bernardini’ quanto mai desolato: il 4-0 di Torino contro la Juventus non è andato giù ai tifosi giallorossi. La benevolenza è finita: adesso Luis Enrique e i suoi giocatori sono sul banco degli imputati.

Una sessantina di tifosi nella notte dopo il match hanno atteso la squadra a Fiumicino, insultando soprattutto Luis Enrique e il suo staff. I numeri non parlano certo a favore dell’asturiano: negli ultimi 50 anni solo due volte (1963-64 e 2004-05) la Roma ha subito più delle attuali 13 sconfitte in campionato (15 stagionali). La dirigenza ribadisce piena fiducia in Luis Enrique, anche perchè la Roma è in piena corsa per la Champions League visto che la Lazio continua a perdere giocatori per strada. Come rivela oggi ‘La Gazzetta dello Sport’, il rapporto tra Luis Enrique e la Roma andrà avanti sicuramente fino alla fine della stagione. Poi in estate, se non arriverà il terzo posto, inizierà il toto-allenatore. Ancelotti è un sogno e tale resterà, visto che sicuramente rimarrà al Psg per il ritorno in Champions League dei parigini; Bielsa è un nome che si sta facendo largo ma per certi versi il suo sarebbe un nuovo progetto da iniziare da capo. E a Roma la pazienza è finita.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *