Catania, Legrottaglie: “Montella ci mette del suo”. E su Juventus-Roma…

CATANIA LEGROTTAGLIE MONTELLA JUVE ROMA / CATANIA – Intervenuto sulle frequenze di ‘RadioIes’ nel corso della trasmissione ‘La città nel pallone’, il difensore del Catania Nicola Legrottaglie ha commentato la straordinaria annata della squadra etnea: “Grandi meriti sono di Montella, il mister allena da poco ma sembra avere già esperienza. Ci lascia lavorare tranquilli e sereni e questa credo sia la ricetta giusta per fare risultati”. Su Morosini: “Sono situazioni molto tristi, penso che tutti dovrebbero riflettere su quello che gli è successo ed interrogarsi su quale sia il senso della vita. Penso che fermarsi sia stato un giusto modo per rispettare il ragazzo, poi se si fosse giocato non sarebbe stato un dramma. I litigi tra i club? La gente pensa per 3 giorni alla tragedia poi torna a concentrarsi sui tornaconti personali, io invece credo che questi dovrebbero essere sempre subordinati al rispetto per la vita. I controlli? Purtroppo se scendi di categoria le attrezzature cominciano a mancare, i controlli ci sono si ma si può sempre migliorare”. Torna a parlare di calcio: “Juventus-Roma sarà molto interessanti, i bianconeri faranno un assedio, e se i giallorossi riusciranno a limitarli faranno la partita dell’anno. Fino a due settimane fa pensavo che lo scudetto andasse al Milan, ora invece credo che la Juve non lo perderà”.

N.G.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *