Serie A, i risultati della 31a giornata

SERIE A 31A GIORNATA INTER MILAN / ROMA – L’ultimo turno di Serie A prima di Pasqua regala molti verdetti sorprendenti. Su tutti, la sconfitta interna del Milan, che perde contro la Fiorentina per i gol di Jovetic e Amauri ed ora rischia il sorpasso ad opera della Juventus. Non impatta l’Udinese, che batte il Parma e vola al terzo posto in attesa di Lazio-Napoli. La Roma prende una batosta epocale a Lecce: finisce 4-2 per i salentini. L’Inter trova un pirotecnico 2-2 contro il Cagliari.

Atalanta-Siena 1-2: 9′ Schelotto (A), 13′ rig. Larrondo (S).
Cagliari-Inter 2-2: 5′ Astori (C), 6′ Milito (I), 61′ Pinilla (C), 64′ Cambiasso (I).
Cesena-Bologna 0-0
Chievo-Catania 3-2
: 6′ Bradley (Chi), 20′ rig. Pellissier (Chi), 32′ aut. Andreolli (Cat), 51′ Paloschi (Chi), 85′ Almiron (Cat).
Lecce-Roma 4-2: 22′, 49′ Muriel (L), 45′ Di Michele (L), 88′ Bojan (R), 89′ Lamela (R).
Milan-Fiorentina 1-2: 31′ rig. Ibrahimovic (M), 47′ Jovetic (F), 89′ Amauri (F).
Novara-Genoa 1-1: 7′ Palacio (G), 68′ Mascara (N).
Udinese-Parma 3-1: 45+1′, 90+2′ Asamoah (U), 56′ Di Natale (U), 84′ Lucarelli (P).
Palermo-Juventus: ore 18:30.
Lazio-Napoli: ore 21:00.

Classifica
Milan 64 punti, Juventus* 62, Udinese 51, Lazio* 51, Napoli* 48, Roma 47, Inter 45, Catania 43, Chievo 42, Palermo* 39, Siena 39, Cagliari 38, Atalanta 37, Bologna 37, Fiorentina 36, Parma 35, Genoa 35, Lecce 31, Novara 25, Cesena 20.
*una partita in meno

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *