Lazio-Fiorentina, Reja commenta su Zola

DICHIARAZIONI LAZIO FIORENTINA FUTURO REJA / ROMA – La difficile settimana della Lazio si conclude con una preziosissima vittoria in campionato sulla Fiorentina, che le consente di restare agganciata al terzo posto, seppur in compagnia dell’Udinese. Edy Reja si mostra però ancora criptico riguardo il suo futuro sulla panchina dei biancocelesti: “La squadra oggi ha giocato per questi colori, non per me. Ho visto Tare e ci siamo abbracciati per il risultato. Questi ragazzi hanno gli attributi, sono eccezionali. Se domani sarò l’allenatore della Lazio? Chiudiamo questo argomento, ne abbiamo già parlato -dichiara il tecnico nel post-gara ai microfoni di Sky-. Zola? Ci conosciamo e ci sentiamo spesso. Mi auguro per lui che possa arrivare in una grande squadra. Il calcio è strano vedremo…“.

DERBY E INFORTUNI – “Abbiamo passato una settimana con qualche problema, ma a me importava che la squadra recuperasse bene. Siamo incerotttati e in grande difficoltà. Perdiamo pezzi per strada in vista del derby. speriamo di recuperare qualcuno e che questa situazione finisca. Vorrei che i tifosi applaudissero i giocatori e non che li fischino nei momenti difficili. Questa squadra va aiutata. Lazio a due punte? Possibile, ma l’importante è recuperare giocatori”.

 

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *