RadioCalciomercato.it, esclusivo Petrucci: “Forte segnale il rinnovo di Mauri”

RADIOCALCIOMERCATO PETRUCCI LAZIO ATLETICO MADRID / ROMA – La Lazio si prepara ad affrontare l’Atletico Madrid in una situazione di completa emergenza. Esclusi i giocatori della Primavera, i biancocelesti hanno a disposizione appena tredici calciatori: lo assicura Matteo Petrucci, giornalista di ‘Sky Sport’, che, contattato in esclusiva da RadioCalciomercato.it, la web radio ufficiale di Calciomercato.it, ha dichiarato: 
“In attacco credo che cambi poco rispetto alle ultime partite: Rocchi è fuori, Kozak andrà in panchina con Klose unica punta. Alfaro non è nella lista Uefa, e domani Reja confermerà il 4-2-3-1 con il giovane Rozzi in panchina, ma anche Lulic: oggi si è allenato per la prima volta con la squadra dopo aver patito un problema al polpaccio, e se dovesse forzare correrebbe seri rischi. Non ci sono recuperi neanche in difesa: Dias e Radu sono fuori, e giocheranno gli unici a disposizione, cioé Konko, Zauri, Biava e Diakité, con Stankevicius in panchina. In questo momento la Lazio ha a disposizione tredici giocatori, esclusi i Primavera. L’emergenza clamorosa però sta finendo: entro una settimana qualcuno tornerà”.

SIMEONE – “Non vedo molta differenza tra il Simeone odierno e quello che ha allenato il Catania. Siamo abituati a parlarne come un tecnico di carattere e personalità, ma non dimentichiamo che ha saputo dare equilibrio tattico alle sue squadre: l’Atletico Madrid ha un cammino da Champions League con lui”.

RINNOVO MAURI – “Il rinnovo di Mauri è un segnale. Non sta vivendo un momento facile, sta per tornare in campo e questo è un segnale forte sia per il giocatore che per tutto l’ambiente”.

M.T. 

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *