Calciomercato Manchester City, agente Tevez contro Mancini

MERCATO AGENTE TEVEZ JOORABCHIAN MANCINI  / MANCHESTER (Inghilterra) – Salta per tutti l’affare Tevez: l’argentino è destinato a restare ‘prigioniero’ del Manchester City fino al termine della stagione. Una situazione che ha dell’incredibile per il procuratore Kia Joorabchian che non tarda a puntare il dito contro la società: “Dal principio il suo rapporto con Roberto Mancini non è mai stato buono -attacca l’agente dell”Apache’ attraverso le colonne di ‘talksport’-. Dopo l’episodio di Monaco, Mancini ha creato una situazione insostenibile: Tevez è stato sospeso per due settimane e si è allenato con le riserve. Ma poi avrebbe dovuto reintegrarlo in rosa. Ha sempre dimostrato massimo impegno anche quando andò in Italia per farsi curare il ginocchio e rendersi disponibile per la finale di FA Cup. Mancini ha fatto un buon lavoro, ma può permettersi di gettare via giocatori del talento di Adebayor, Tevez o Bellamy. Lui si trova in una situazione molto fortunata: sia quando era all’Inter sia adesso, è a capo di una delle società che spende di più sul mercato”.

 

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *