Serie A, Lazio-Atalanta 2-0: Hernanes e Klose firmano la riscossa biancoceleste

Klose festeggiato dai compagni (Getty Images)

SERIE A, LAZIO-ATALANTA 2-0 / ROMA – La Lazio rialza subito la testa dopo il 4-0 subito a Siena e, grazie al 2-0 rifilato all’Atalanta, rafforza il quarto posto in classifica. La squadra di Reja parte forte e trova il vantaggio dopo venti minuti: Masiello stende Radu in area di rigore e dal dischetto Hernanes spiazza Consigli. Poco prima dell’intervallo, però, il fantasista brasiliano ed il connazionale Dias sono costretti a lasciare il campo per infortunio. La ripresa si apre con l’espulsione (molto contestata) di Lucchini. La Lazio si limita a controllare il risultato e, dopo un clamoroso errore di Rocchi, trova il raddoppio nel recupero con Klose che si libera di un avversario e trafigge il portiere con un sinistro rasoterra.

LAZIO-ATALANTA 2-0
20′ rig. Hernanes, 91′ Klose

Lazio (4-3-1-2): Marchetti; Zauri, Biava, Dias (41′ Diakitè), Radu; Gonzalez, Ledesma, Lulic; Hernanes (41′ Matuzalem), Klose, Rocchi (88′ Del Nero). A disposizione: Carrizo, Stankevicius, Zampa, Cissè. All. Reja.

Atalanta (4-4-1-1): Consigli; Masiello (77′ Tiribocchi), Ferri, Lucchini, Peluso; Schelotto, Cigarini, Carmona (46′ Moralez), Padoin; Marilungo (53′ Bellini); Denis. A disposizione: Frezzolini, Raimondi, Bonaventura, Gabbiadini. All. Colantuono.

Arbitro: Banti di Livorno

Note: espulso al 52′ Lucchini (A) per somma di ammonizioni. Ammoniti Carmona (A), Dias, Diakitè (L)

Classifica
Milan e Juventus punti 37, Udinese 35, Lazio 33, Inter 29, Napoli e Roma 27, Catania 22, Genoa, Palermo, Cagliari e Fiorentina 21, Chievo e Atalanta 20, Parma 19, Bologna e Siena 18, Cesena e Novara 12, Lecce 9.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *