Argentina, muore tifoso del Banfield: ucciso da un colpo di pistola

ARGENTINA TRAGEDIA A LA PLATA UCCISO ULTRAS DEL BANFIELD / LA PLATA (Argentina) – E’ una notizia terribile quella che giunge quest’oggi dall’Argentina, in particolare dal quotidiano sportivo più importante del paese ‘Olè’: un tifoso del Banfield di 27 anni, Sebastian Tejada, è stato ucciso con un colpo di pistola alla testa dopo che aveva assistito da un bar a Banfield (periferia di Buenos Aires) alla partita tra il suo club e l’Estudiantes di La Plata. La gara era stata interrotta dopo pochi minuti per lancio di fumogeni in campo (uno dei quali colpiva il portiere ospite) e Tejada era in moto quando è stato fermato da due ragazzi in macchina, uno dei quali ha sparato. Secondo alcune ricostruzioni potrebbe anche trattarsi di una resa dei conti tra bande di ultras della stessa squadra.

N.G.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *