Atalanta-Inter, Ranieri sul rigore e sulla Juventus

ATALANTA INTER RANIERI IN POSTPARTITA / BERGAMO – L’Inter pareggia contro l’Atalanta, e il tecnico dei campioni del mondo, Claudio Ranieri, ha rilasciato alcune dichiarazioni a ‘Sky Sport’ nel postpartita, concentrandosi sul rigore fischiato contro la sua squadra. Eccole: “Ormai ci siamo abituati ai rigori poco convincenti all’Inter. Speriamo che finisca tutto questo: l’arbitro non ha fischiato, è stato il guardalinee a segnalare il tiro dal dischetto. Abbiamo preso gol nell’unico tiro in porta subito fino ad allora, e questo dispiace molto. Abbiamo fatto tutto quello che dovevamo fare contro una squadra in salute: sono contento della prova dei ragazzi, vogliamo continuare a far questo. L’errore di Milito? E’ un momento così. Ha fatto una buona partita, s’è dannato l’anima, ma è un campione e si sbloccherà. Julio Cesar? Ha un risentimento all’adduttore, domattina verificheremo le sue condizioni. La gara con la Juventus? Sarei bugiardo negando che avrei preferito arrivarci dopo aver vinto oggi, ma ci giocheremo contro comunque. I bianconeri sono in ottima forma, ma l’idea di perdere il big match? Perdere fa sempre male, per cui…”

M.T. 

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *