Juventus, parte l’indagine sul nuovo stadio

JUVENTUS PARTE INDAGINE STADIO / TORINO – Come riportato da ‘Tuttosport’, il Pm di Torino ha aperto un’indagine riguardo la costruzione del nuovo impianto della Juve, il bellissimo ‘Juventus Stadium’. A quanto pare ci sarebbe la probabilità che durante i lavori, iniziati nel 2006, siano state utilizzate forniture di acciaio non conformi a quelli che sono i regolamenti. Stamani sono stati consegnati tre avvisi di garanzia per il collaudatore e i due ingegneri che hanno diretto l’opera. L’accusa è quella di aver determinato un pericolo di crollo colposo, ma si tratta ancora di un’ipotesi remota. La Juve risulterà parte lesa.

N.G. 

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *