Lecce, Pasquato avverte il Genoa: “Siamo carichi, serve cattiveria”

GENOA LECCE PASQUATO / LECCE – “Ci siamo allenati bene,con intensità, ci aspettano due gare difficili, nelle quali, certamente, non partiremo da favoriti, ma è meglio così“. Cristian Pasquato punta sull’effetto sorpresa. Reduce da tre sconfitte consecutive, in cui peraltro ha messo a segno una sola rete, il Lecce proverà domenica a fare risultato in casa del Genoa: “Questa sosta ci è servita per ricaricarci la testa -ammette il giocatore di scuola Juve, alla sua prima esperienza in Serie A-. Secondo me il nostro problema sta nella cattiveria che ci mettiamo nel volere le cose. Il fatto che noi attaccanti siamo all’asciutto non è un problema, la cosa importante è fare punti al di la da chi segni. Finora abbiamo fatto pochi gol e c’è da lavorare su questo, a volte, però, basta anche solo un episodio per ottenere tre punti, che ci farebbero bene al morale. Il Genoa viene da due sconfitte consecutive, ci sarà da lottare, anche se io preferisco guardare a noi. Sulla carta il Genoa è una grande squadra con dei grandi giocatori, però, se ci metteremo la cattiveria giusta potremo divertirci”.

A.B.

 

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *