Serie B, Verona-Pescara 1-2

SERIE B VERONA PESCARA / VERONA – Parte forte il nuovo Pescara di Zdenek Zeman che riesce subito a imporsi in casa del Verona. Immobile (13′) e una sfortunata autorete di Ceccarelli (61′) mandano gli abruzzesi sul 2-0, poi nel finale i padroni di casa riescono solo ad accorciare le distanze: finisce 2-1 e il Pescara, in attesa che si disputino gli altri match, vola provvisoriamente al comando della classifica.

Verona-Pescara 1-2
13′ Immobile (P), 61′ aut. Ceccarelli (P), 88′ Ceccarelli (V)

A.B.

 

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *