Contratto calciatori, Beretta: “Nostre richieste sono ragionevoli”

Beretta (Getty Images)
CONTRATTO CALCIATORI BERETTA OTTIMISTA / ROMA – Si mostra ottimista il presidente della Lega di Serie A, Maurizio Beretta sulla possibilità di evitare lo sciopero dei calciatori e lo slittamento della prima giornata di campionato. Prima del Consiglio federale il numero uno dei club di massima serie rilascia alcune dichiarazioni: “Abbiamo fatto richieste ragionevoli, mi auguro che prevalga il buonsenso e che l’Aic le accetti. Oggi finalmente incontrerò per la prima volta Tommasi visto che finora non c’è stata la volontà di confrontarsi”. Beretta si dichiara soddisfatto dell’interpretazione data da Abete all’articolo 7: “Sono soddisfatto dell’intervento di Abete, se prevale la volontà costruttiva di chiudere,l’intesa è vicina. Sarei sorpreso se arrivasse un segnale diverso, il testo definitivo può essere scritto già oggi”.

B.D.S.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *