Calcioscommesse, 7 punti all’Atalanta, 3 e 6 mesi a Doni, radiazione per Signori

CALCIOSCOMMESSE SQUALIFICA DONI ATALANTA / MILANO – Durissime le richieste espresse dal procuratore federale, Stefano Palazzi, in merito allo scandalo calcioscommesse in cui si trova immischiata l’Atalanta: penalizzazione di 7 punti e 3 anni e 6 mesi di squalifica per i calciatori Doni e Manfredini.
Per Giuseppe Signori il procuratore chiede invece la radiazione.

 

Manfedini e Doni (Getty Images)
Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *