Juventus, Salihamidzic duro: “In Italia grande confusione”

SALIHAMIDZIC STADI INTERVISTA BILD / WOLFSBURG (Germania) – Dopo quattro anni di alti e bassi vissuti alla Juventus, Hasan Salihamidzic ha scelto di tornare a giocare in Bundesliga, nelle file del Wolfsburg di Felix Magath. In un’intervista concessa al quotidiano ‘Bild’ l’ex jolly bianconero ha risposto in maniera sincera su cosa gli sia mancato maggiormente durante il suo periodo di assenza: “Sicuramente gli stadi. Giocare qui è sempre bello, è qualcosa di speciale. Può sembrare stupido, ma mi è mancato l’ordine e la disciplina che c’è in Germania. Alla Juve era spesso tutto sottosopra, male organizzato. Comunque per me sono stati quattro anni fantastici, è stata una bella esperienza anche per la mia famiglia. Gli italiani hanno affetto, hanno grande cuore, ci siamo fatti molti amici. E poi ho imparato una nuova lingua“.

A.B.

 

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *