Calciomercato Lecce, ad Cipollini: “Cacia e Diamoutene in vendita, arriveranno rinforzi”

MERCATO LECCE AD CIPOLLINI / TARVISIO – Renato Cipollini, amministratore delegato del Lecce, oggi ne ha approfittato per parlare delle strategie di mercato e delle possibili operazioni in entrata: “Quella che è al lavoro in questi giorni a Tarvisio non potrà essere la rosa al completo del prossimo campionato -assicura il dirigente dei salentini-. Dopo il rinnovo con Di Michele e il ritorno di Tomovic, ieri è arrivato in ritiro Carrozzieri, un ragazzo su cui puntiamo molto, la sua voglia di riscatto sarà molto importante. Ci saranno altri movimenti, sia in entrata che in uscita. La nostra speranza è di chiudere quanto prima altre operazioni in entrata, per poter dare al mister l’opportunità di lavorare su quella che sarà a grandi linee la squadra, che nella prossima stagione dovrà lottare per raggiungere un traguardo importante come la salvezza”.

CACIA E DIAMOUTENE – In questo momento fanno parte del gruppo al lavoro a Tarvisio, se si dovessero presentare delle squadre interessate a rilevare il loro cartellino ne parleremo tranquillamente”.

CESSIONE VIVES – “A me dispiace, ma ho già ampiamente spiegato come si sono svolti i fatti”.

ROTTURA CHEVANTON – “Anche su questo punto ci tengo a fare chiarezza, per non far ricadere colpe su chi non ce le ha. Sappiamo tutti il legame che lega il calciatore uruguaiano alla tifoseria; la scelta di non rinnovare il contratto è stata presa da tutte le componenti societarie, decisioni di questo tipo, anche se difficili e dolorose, vengono sempre prese cercando di fare il bene del Lecce”.

A.B.

 

Ernesto Chevanton (Getty Images)
Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *