Juventus, Conte: “Ho sempre desiderato tornare da allenatore”

CONTE RITIRO JUVENTUS / BARDONECCHIA – E’ toccato ad Antonio Conte salire sul palco del Summer Village di Bardonecchia, quartier generale della Juventus ancora per qualche giorno: “Quando ho iniziato a fare l’allenatore avevo un sogno, che era quello di tornare qui alla Juventus. Un incarico che pesa? So cosa vuol dire rappresentare questa società e se non avessi avuto la certezza di essere all’altezza, non avrei affrontato questa sfida”. E ancora: “Ricordo ancora quando eravamo in ritiro a Chatillon e a questi incontri partecipavo da calciatore. Tra le due situazioni preferisco quella di oggi”. Conte ha poi risposto a un tifoso che chiedeva se c’è un giocatore in cui si rivede: “Per le caratteristiche direi Marchisio, ma credo che Claudio sia più forte di quanto lo fossi io. Cosa vogliamo raggiungere a fine stagione? Mi interessa solo fare un campionato da Juventus“.

A.B.

 

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *