Mercato Palermo, Zamparini su Pioli, Pastore, e un talento uruguaiano

CALCIOMERCATO PALERMO ZAMPARINI SU PIOLI / PALERMO – A margine della presentazione ufficiale di Stefano Pioli, il presidente rosanero Maurizio Zamparini è intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport 24’. Queste le sue dichiarazioni: “Ho visto altri allenatori, tra cui Gasperini, ma ho scelto Pioli dopo 10 minuti di dialogo. Sono certo che andrà via solo quando me lo chiederà lui, e non dopo un mio esonero. Alvarez? Già prevedevo l’addio di Pastore, abbiamo trattato con società e giocatore, ma per problemi di tempo ci è sfuggito. Lo avremmo pagato la metà di quanto lo pagherà la sua prossima squadra. Ha firmato con l’Arsenal, ma con l’inserimento dell’Inter credo che andrà a Milano. Noi intanto abbiamo preso un giovane uruguaiano molto forte, tra mezz’ora forse arriverà la firma”.

Quindi, una parentesi sulla Coppa America: “L’Argentina? Se potessi esonerare il c.t. Batista lo farei, non ha capito niente di quella squadra. Io giocherei con Messi e Pastore alle spalle di Aguero, ma siccome l’allenatore non capisce niente non li schiererà così”.

M.T.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *