Inghilterra, Manchester City, Toure’ se la cava con sei mesi di squalifica

MANCHESTER CITY SQUALIFICA KOLO TOURE’ / LONDRA (Inghilterra) – Va meglio del previsto per Kolo Tourè, trovato positivo a un controllo antidoping il 2 marzo scorso. Il difensore ivoriano, che rischiava una squalifica fino a due anni, se la cava con soli sei mesi di stop. Dopo aver analizzato il caso la specifica commissione della Football Association ha ritenuto che ingerendo una pillola dimagrante il calciatore non volesse migliorare le proprie prestazioni. Kolo Tourè tornerà a disposizione del Manchester City già dal mese di settembre.

A.B.

 

Kolo Toure' (Getty Images)
Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *