Coppa Italia, Milan-Palermo 2-2: Pastore e Hernandez fanno sognare i rosanero

COPPA ITALIA MILAN PALERMO TABELLINO / MILANO – Milan e Palermo pareggiano nell’andata della semifinale di Coppa Italia, ma sono i rosanero ad uscire con più soddisfazione da San Siro. Il risultato finale, 2-2, pone infatti in condizioni più favorevoli i siciliani in vista della gara di ritorno: per passare il turno, non dovranno perdere o pareggiare con punteggio da 3-3 in su.
I rossoneri si sono portati subito avanti grazie ad Ibrahimovic, che al 4′ ha raccolto un cross di Oddo, insaccando alla sinistra del portiere con un destro preciso. I rosanero, però, non sono rimasti a guardare: al 14′ Pastore ha raccolto un passaggio filtrante di Pinilla, battendo Amelia sul primo palo. Ci vuole l’intervallo per tornare a vedere reti: il nuovo vantaggio è addirittura del Palermo, grazie ad un ispirato Hernandez che raccoglie un passaggio di Pastore, scaricando a rete un bel sinistro in diagonale. I padroni di casa hanno però un sussulto, e acciuffano il 2-2 grazie a Emanuelson: l’olandese trova il gol sul classico ‘rigore in movimento’, battendo Sirigu con un tiro da centro area.

MILAN-PALERMO 2-2
4′ Ibrahimovic (M), 14′ Pastore (P), 53′ Hernandez (P), 76′ Emanuelson (M).

MILAN (4-4-2): Amelia; Oddo, Thiago Silva, Papastathopoulos, Antonini; Seedorf (57′ Emanuelson), Pirlo, Flamini, Boateng (81′ Gattuso); Ibrahimovic, Cassano (63′ Robinho). All.: Allegri.

PALERMO (4-3-1-2): Sirigu; Cassani, Goian, Bovo, Balzaretti; Migliaccio, Acquah, Nocerino; Pastore (86′ Miccoli); Hernandez, Pinilla (46′ Ilicic). All.: Rossi.

ARBITRO: A. De Marco di Genova.

AMMONITI: Papastathopoulos (M), Gattuso (M).

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *