Milan-Inter, Boateng al settimo cielo per il gol a freddo

MILAN-INTER, BOATENG IN POSTPARTITA / MILANO – Una vittoria netta come un 3-0: niente di meglio per rilanciare le ambizioni di scudetto del Milan. Kevin-Prince Boateng, stasera in grande spolvero, è stato intervistato da ‘Sky Sport 24′ nel postpartita. Queste le sue parole: “E’ una notte speciale, perché abbiamo battuto l’Inter e ci siamo portati a +5. Lo Scudetto? Non si è deciso stasera, perché mancano 7 partite, ma abbiamo compiuto un bel passo in avanti con questa vittoria. Allegri ci ha detto di pressare sin da subito e di cercare il gol: siamo contenti di esserci riusciti dopo appena un minuto. La mia danza con Pato e Robinho? Non ce l’eravamo preparata. Eravamo contenti di aver segnato e abbiamo improvvisato quei passi. Il mio ruolo preferito è alle spalle delle punte, ma gioco ovunque il mister abbia bisogno di me”.

M.T.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *