Napoli, Mazzarri insegue lo scudetto: “Complimenti fanno piacere”

MAZZARRI NAPOLI SCUDETTO / NAPOLI – Il Napoli si rifà sotto per il sogno tricolore. A otto giornate dal termine, e a sette giorni dal derby di vertice tra Milan e Inter, tre sole lunghezze separano la squadra di Mazzarri dalla vetta: “La nostra forza fin qui è stata quella di non guardare la classifica, ma preparare al meglio le singole partite -spiega il tecnico dei partenopei-. Dobbiamo continuare così, conservare il nostro equilibrio e pensare a queste otto finali che restano. La crescita fatta registrare dalla squadra fin qui è comunque stata vertiginosa, e non si può non essere felici. Arrivano complimenti da mezza Europa e questo fa molto piacere, anche perchè questa squadra piace per il calcio che propone, a prescindere dal risultato, a livello estetico”. Il discorso Scudetto resta comunque aperto, il Napoli farà di tutto per trovarsi in corsa fino alla fine: “La corsa la facciamo su noi stessi, ma senza lasciare nulla al caso, curando ogni particolare. Per il titolo, a sensazione, penso che lo Scudetto si assegnerà sul filo di lana, all’ultima giornata, anche perchè ci sono tante variabili che possono condizionare il finale di un campionato”. Sulla prestazione offerta da Maggio in Nazionale: “Maggio è uno di quelli che con me gioca sempre. E’ arrivato a certi livelli anche perché è maturato con noi. Gioca con una squadra con mentalità vincente e si esprime al meglio anche in Nazionale. Non mi meraviglia, con noi ha sempre disputato grandi partite”.

A.B.

 

Walter Mazzarri (Getty Images)
Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *