Roma, la Uefa assolve De Rossi

De Rossi (Getty Images)
CHAMPIONS LEAGUE UEFA ASSOLVE DE ROSSI / ROMA – Daniele De Rossi è salvo: la Uefa ha, infatti, la richiesta di squalifica presentata dallo Shakhtar Donetsk contro il centrocampista giallorosso per un presunto pugno inferto volontariamente a Chygrynskyi nel corso della gara di andata degli ottavi di finale di Champions League. A far pendere la bilancia verso l’assoluzione è stata, secondo quanto riportato da Sky Sport, la testimonianza del direttore di gara, il portoghese Benquerenca che ha notato l’accaduto ma non ha ritenuto necessario prendere provvedimenti. Per la società ucraina c’è ora la possibilità di fare ricorso contro la decisione.

B.D.S.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *