Calciomercato Milan, Inter e Juve: le trattative del 30 gennaio

Matri (Getty Images)
MERCATO TRATTATIVE 30 GENNAIO / MILANO – Calciomercato.it segue con i propri inviati gli ultimi giorni di mercato: in esclusiva, direttamente dall’Ata Executive Hotel, la corsa alla chiusura delle ultime trattative con la Juventus che cerca di definire l’acquisto di Matri e la cessione di Amauri.

JUVENTUS

Sono i bianconeri i protagonisti di questa domenica di fine mercato: si cerca di chiudere con Matri, anche se Cellino sembra non accettare il prestito oneroso con diritto di riscatto e chiede 18 milioni più la metà di Ariaudo. Come anticipato in esclusiva da Calciomercato.it, Amauri è ad un passo dalla cessione: Fulham o Saragozza le probabili destinazioni. Ai nostri microfoni smentito uno scambio Motta-Lichsteiner.

INTER

Il mercato per gennaio è chiuso e ha già dato i suoi frutti con la doppietta di Pazzini. Si pensa a giugno: sfida al Milan per Ganso mentre Branca nega l’interessa per Bale e chiude a Pastore.

ROMA

Ancora in piedi lo scambio Eduardo-Doni con il Genoa: secondo indiscrezioni raccolte da Calciomercato.it, l’incontro decisivo ci sarà domani. 

NAPOLI

Bigon si muove tra presente e futuro: in attesa di ricevere una risposta dal Groningen per Matavz, il direttore sportivo cerca un vice-Lavezzi. Raffreddata la pista Mascara, sembra vicino alla conclusione lo scambio BlasiFoggia con la Lazio

FIORENTINA

Secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione è ormai sfumato l’arrivo di Caracciolo: l’Airone resterà fino al termine della stagione al Brescia

SAMPDORIA

Potrebbe non essersi ancora concluso il mercato in casa blucerchiata: secondo indiscrezioni provenienti da Genova, Padalino potrebbe andare al Wigan e al suo posto da Cesena arriverebbe Schelotto, trattativa nata dopo che ai nostri microfoni Franco Zavaglia, procuratore dell’argentino ha dichiarato che il suo assistito rimarrà in Emilia Romagna.

CAGLIARI

Tifosi rossoblu con il fiato sospeso in attesa di sapere se Matri andrà via: in caso di cessione della punta comunque non arriverà nessun sostituto.

LECCE

Si pensa a Jankovic del Genoa.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *