Coppa Italia, Juventus-Roma, Del Neri alla vigilia: “Faremo di tutto per passare il turno”

DEL NERI VIGILIA COPPA ITALIA JUVE ROMA / TORINO – “Teniamo alla Coppa Italia e faremo di tutto per fare risultato e passare il turno”. Alla vigilia di Juventus-Roma Luigi Del Neri ostenta grande determinazione. Il tecnico dei bianconeri vuole centrare la qualificazione al penultimo atto del torneo per compensare in parte il ritardo di punti in campionato, ma soprattutto per continuare a sperare in un altro obiettivo oltre lo scudetto: “L’impegno contro la Roma è sempre importante e dà stimoli; troveremo un’avversaria motivata, per questo manderò in campo una formazione all’altezza, senza stravolgimenti, contando sui giocatori più in forma che ho a disposizione. Rispetto alla settimana scorsa, riavrò a disposizione Iaquinta e Felipe Melo, quindi siamo in condizione di poter disporre di giocatori importanti per esperienza e qualità. Ho fiducia nei miei giocatori e in questa squadra, con tutte le componenti al massimo ha combattuto alla pari con tutte le formazioni di vertice. Chi gioca? L’unica certezza è che giocherà Storari“. Sul rischio supplementari: “Fanno parte del gioco, se sarà necessario li faremo, così come li farà la Roma. Vorrà dire che saremo più stanchi domenica. Queste partite servono anche per valutare la bontà del lavoro fisico svolto”. Infine una breve battuta sul mercato e sull’eventuale arrivo di altri giocatori oltre a Toni e Barzagli: “Se non arriva nessuno vorrà dire che avevamo fatto il possibile. Quando siamo stati al completo siamo sempre stati competitivi. Barzagli? E’ un’alternativa ai due centrali. E’ uno dei quattro componenti dell’asse centrale di difesa”.

 

Luigi Del Neri (Getty Images)
Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *