Coppa Italia, indagine su Bari-Livorno

COPPA ITALIA INCHIESTA BARI-LIVORNO / BARI – Secondo quanto riportato dalla ‘Gazzetta dello Sport’ la magistratura pugliese aprirà un’indagine sulla regolarità della partita di Coppa Italia tra Bari e Livorno, svoltasi mercoledì 1 dicembre e terminata sul punteggio di 4-1 per la squadra di Ventura. I sospetti nascono dalla segnalazione di un bookmaker, ‘Skysport365’, che ha notato un intensificarsi di giocate sul segno 1, 1 handicap, over 3,5 e 1 parziale/finale a partire dalle 13:20 del giorno della partita. Le giocate sembravano provenire tutte dalla Toscana, e quando la società ha deciso di permettere le puntate sull’evento solo in multipla, ovvero abbinandola ad altre partite, queste si sono trasferite su altri bookmakers, ad esempio ‘Betfair.com’, dove sono stati scommessi circa 1 milione e 600 mila euro.

N.G.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *