notiziario.calciomercato.it

Juventus Inter Milan Roma Napoli Lazio Fiorentina Palermo Genoa Sampdoria Bologna Udinese Bari Parma Cacliari Catania Chievo Torino Lecce Lecce brescia

17:10 | 04/11

PAGELLE E TABELLINO DI SAMPDORIA-ATALANTA

PAGELLE E TABELLINO DI SAMPDORIA ATALANTA / GENOVA – Sesta sconfitta nelle ultime sei partite. La Sampdoria di Ferrara non riesce a trovare la via d’uscita dal tunnel: l’unico a salvarsi tra i blucerchiati è Maresca. Grande vittoria dell’Atalanta, al termine di una prestazione collettiva esemplare. A spiccare, per i bergamaschi, è Bonaventura.

SAMPDORIA

Romero 6 – Trafitto da Bonaventura e De Luca, si mostra reattivo quando è chiamato in causa.

De Silvestri 5 – Pronti via lascia solo Bonaventura in area di rigore per la rete dello 0-1. Non garantisce sulla fascia destra una copertura adeguata, mostrando evidenti limiti anche in fase di spinta.

Rossini 6 – Nei primi 59’, con la squadra in confusione, riesce ad evitare un passivo peggiore.

Gastaldello 5 – In costante apnea nella prima frazione, si perde De Luca in occasione del raddoppio atalantino.

Castellini 5,5 – Mostra qualche sbavatura nel settore destro della difesa blucerchiata.

Soriano 5,5 – Ferrara lo preferisce ad Obiang, ma lui non lo ripaga. Insufficiente in fase d’interdizione.

Maresca 7 – Al minuto 52’ sfodera una rovesciata d’altri tempi che riporta la Samp in partita. Prima e dopo la rete combatte in mezzo al campo rendendosi pericoloso in un paio di occasioni. Dal 64’ Obiang 5,5 – Non riesce a dare il cambio di marcia là in mezzo.

Poli 6 – Fa ragionare il centrocampo blucerchiato con passaggi precisi e semplici. Dal 70’ Tissone s.v.

Estigarribia 5 – Non cerca mai l’uno contro uno, si estranea spesso dalla manovra. Dal 76’ Icardi 5,5 – Spreca a porta vuota la palla del pari.

Maxi Lopez 5,5 – Male assistito dai compagni, fa poco per incidere sull’andamento della gara.

Eder 5 – Mai pericoloso, il pubblico del ‘Ferraris’ si chiede come mai Ferrara non lo sostituisca.

All. Ferrara 5 – Crisi profonda in casa Sampdoria e panchina a rischio: la squadra sembra in condizione fisica inadeguata per supportare le tre punte. Ritarda le sostituzioni, lasciando in campo giocatori fuori condizione.

ATALANTA

Consigli 6,5 – Risponde presente sulle conclusioni di Soriano e De Silvestri. Incolpevole in occasione del gol.

Raimondi 6,5 – Offre a Bonaventura l’assist per la rete del momentaneo vantaggio. Spinge costantemente sulla fascia sinistra.

Stendardo 7 – Ottima l’intesa là dietro con capitan Manfredini. Nel finale salva su Icardi.

Manfredini 6,5 – Solita partita fatta di esperienza e fisico che tiene gli avversari lontano dall’area di rigore.

Peluso 5 – Non è più lo stesso giocatore della scorsa stagione: i blucerchiati riescono a creare qualcosa di buono solo dalle sue parti. In costante difficoltà quando è attaccato da più giocatori.

Schelotto 6 – Buon primo tempo, fatto di corsa e dribbling. Cala nella ripresa.

Carmona 5,5 – Non riesce a far male agli avversari nonostante gli ampi spazi. Dal 83’ Biondini s.v.

Cigarini 6 – Svolge al minimo sindacale il ruolo di playmaker in mezzo al campo.

Bonaventura 7 – Porta in vantaggio i suoi con un tocco ravvicinato. L’esterno di San Severino mostra di essere in giornata fin dalle prime battute: svaria su tutto il fronte di centrocampo, andando spesso a cercare la conclusione a rete. Dal 72’ De Luca 7 – Entra e segna subito il gol partita.

Moralez 6,5 – Si inserisce bene tra le linee, mostrando un’ottima intesa con i propri compagni. Dal 81’ Brivio s.v.

Denis 6,5 – Un palo, un assist e tanto movimento. Gli manca solo il gol.

All. Colantuono 7 – Schiera un 4-4-1-1 che è un capolavoro di tattica: squadra corta e costantemente pericolosa. Bravo, sul risultato di parità, ad inserire una punta in più per andare a prendere i tre punti.

Arbitro: Russo 5,5 – Partita intensa e ad alto ritmo per il fischietto di Nola. Sembra troppo severa l’ammonizione assegnata ad Estigarribia per simulazione. Al 15’ Eder viene strattonato in area di rigore: sembrano esserci gli estremi per la massima punizione. Su segnalazione dell’assistente annulla una rete a Denis per posizione di fuorigioco dubbio.

TABELLINO

SAMPDORIA-ATALANTA 1-2

Sampdoria (4-3-3): Romero, De Silvestri, Rossini, Gastaldello, Castellini, Soriano, Maresca (dal 64’ Obiang), Poli (dal 70’ Tissone), Estigarribia (dal 76’ Icardi), Maxi Lopez, Eder. All. Ferrara.

Atalanta (4-4-1-1): Consigli, Raimondi, Stendardo, Manfredini, Peluso, Schelotto, Carmona (dal 83’ Biondini), Cigarini, Bonaventura (dal 72’ De Luca), Moralez (81’ Brivio), Denis. All. Colantuono.

Arbitro: Russo

Marcatori: 2’ Bonaventura (A), 52’ Maresca (S), 75’ De Luca (A)

Ammoniti: 7’ Estigarribia (S), 24’ Raimondi (A), 39’ Peluso (A), 52’ Gastaldello (S), 57’ Soriano (S), 69’ Carmona (A)

Espulsi:

Be the first to like.

Tags: , , ,

LASCIA IL TUO COMMENTO
ALTRE NOTIZIE