Manchester City, Milner: “Coi soldi non compri i titoli”

MANCHESTER CITY MILNER SOLDI NON PORTANO TROFEI / MANCHESTER (Inmghilterra) – Continuano a verificarsi i malumori all’interno dello spogliatoio del Manchester City pochi giorni dopo il pesante ko contro l’Arsenal che ha praticamente reso impossibile la rimonta degli uomini di Mancini ai danni dello United. Il centrocampista James Milner, riporta ‘Sun’, ha infatti dichiarato: “C’è una sola cosa che i soldi non possono comprare, cioè i titoli. Lo United ha imparato negli ultimi 20 anni a saper gestire le situazioni difficili e vincere le gare decisive. Noi siamo un gruppo da poco tempo, e ne servirà altro per raggiungere il successo in Premier. Qualunque cosa accada noi dobbiamo fare in modo di far nostre le cose positive e migliorare nelle cose negative”. Da quando c’è Mancini, il City ha speso circa 250 milioni di euro per rafforzare la squadra”.

N.G.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *