Siena-Juventus, Carrera: “L’anno scorso avevamo piu’ cattiveria, la Champions…”

SIENA JUVENTUS CARRERA / SIENA – Intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport’, il tecnico della Juventus Massimo Carrera ha commentato la sofferta vittoria per 2-1 in casa del Siena: “Il cambio di modulo è stata un’esigenza del momento. L’anno scorso una partita simile l’avremmo chiusa molto prima, avevamo più cattiveria. Giovinco ha fatto benissimo, Vucinic ha fatto quello che gli abbiamo chiesto, Quagliarella pure, i gol li hanno fatti i centrocampisti ma chi vede le nostre partite sa che il nostro modo di giocare è questo, e segnamo con manovre avvolgenti. Occasioni per il Siena? Non è colpa di Marrone, sono stati errori di reparto. Chiaramente la Champions toglie energie fisiche e mentali, ma i numeri sono ancora nettamente dalla nostra parte”. Sulla mancata doppia ammonizione di Chiellini che ha fatto infuriare Cosmi: “Sicuramente il fallo per cui è stato ammonito non era da giallo, Rosina ha accentuato la caduta e Giorgio non gli ha dato alcuna gomitata”.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *