Milan, De Sciglio paragonato a Maldini

MILAN DE SCIGLIO NUOVO MALDINI / MILANO – Mattia De Sciglio come Paolo Maldini. Ecco scomodarsi i primi ingombranti paragoni per il baby rossonero, ritrovatosi a giocare titolare al posto dell’infortunato Abate in questo primo scorcio di stagione. Una carriera, la sua, interamente a tinte rossonere, proprio come quella dell’ex glorioso capitano: il suo approdo in prima squadra avviene dopo anni passati in pianta stabile nella formazione Primavera, senza mai essere ceduto in prestito ad altre squadre. Un percorso che nemmeno due precedenti senatori come Costacurta e Albertini possono vantare (il primo si traferì al Monza, il secondo al Padova). Non sarà certo un caso che Tassotti straveda per De Sciglio: “Abbiamo sempre creduto in lui, fin dall’inizio del suo percorso -si legge su ‘La Gazzetta dello Sport’- Mi rivedo in lui. Ha un po’ le mie caratteristiche”.

A.B.

 

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *