Milan-Sampdoria, Allegri: “Non serve fare le vittime. Cresceremo”

MILAN SAMPDORIA ALLEGRI / MILANO – Intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport’ dopo la sconfitta contro la Sampdoria, il tecnico del Milan Massimiliano Allegri ha commentato con molta calma e sangue freddo il particolare momento che sta attraversando la squadra rossonera: “Fare le vittime non serve. Abbiamo iniziato un pò impauriti, poi avremmo meritato il pareggio. Bisogna avere pazienza e ripartire con tranquillità. C’è troppa diffidenza intorno a questa squadra, ma io penso che serva solo tempo, e inoltre analizzando la prestazione di oggi siamo stati molto sfortunati, basta vedere che loro hanno fatto un gol su calcio d’angolo e su quello successivo noi abbiamo preso un palo”. poi un invito a Galliani, parlando di mercato: “Il mercato è ancora aperto, Kakà è un campione, Diarra è un altro grande giocatore, ma non è che bisogna essere svegli per capire che lo sono”.

N.G.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *