Calciomercato Roma, Bojan promette: “Resto e gioco una grande stagione”

MERCATO ROMA BOJAN ZEMAN / RISCONE DI BRUNICO – Bojan Krkic è carico. L’attaccante spagnolo della Roma vuole disputare una stagione ad alti livelli, ed è certo che il nuovo tecnico Zdenek Zeman sarà fondamentale nell’alchimia di questa Roma. Rispondendo alle domande dei giornalisti in conferenza stampa, Bojan ha dichiarato: “Spero di fare bene quest’anno. Non ho mai lavorato con Zeman, ora stiamo lavorando molto sul piano fisico, poi vedremo cosa vorrà da me. Ho bisogno di minuti, di continuità che l’anno scorso non ho avuto. Sono convinto di poter fare molto meglio dell’anno scorso se mi verrà concessa continuità. Non so cosa sia successo la scorsa stagione: non era facile il cambio dal calcio spagnolo a quello italiano, ma penso di aver disputato una buona stagione, facendo bene quando ho avuto continuità. Ora c’è un altro allenatore, devo fare bene e ricominciare”.

SOLO LA ROMA – “Il Barcellona quest’anno non aveva l’intenzione di riprendermi. Come ho detto l’anno scorso, se sono qua non sto pensando ad un’altra squadra, ma a crescere come calciatore e dare tutto per la Roma e i suoi tifosi. E’ normale che le altre società mi possano aver cercato, ma io voglio restare alla Roma: è la strada che devo prendere, voglio una stagione positiva. E’ stata una mia richiesta rimanere”.

CRESCITA E SPAGNA-ITALIA – “Ad un calciatore manca sempre qualcosa: ho solo 21 anni, mi manca tutto. Devo crescere, voglio crescere tanto, e con Zeman potrò farlo. Ci aspettiamo tutti di fare meglio dell’anno scorso: i calciatori in rosa vogliono dare ai tifosi quello che meritano. Spagna-Italia? Gli ‘Azzurri’ hanno fatto un grande campionato, ma le ‘Furie Rosse’ sono invincibili”.

OBIETTIVI – “Vorrei segnare tanto, devo guadagnarmelo. Voglio fare bene, non solo sotto porta. Posso giocare una grande stagione, segnando 15, 20, 25 gol. Da piccolo ho sempre giocato centravanti, ma io voglio giocare: se esterno o centrale mi starà bene”.

OLIMPICO NEL CUORE – “L’Olimpico è entrato nel mio cuore: come la gente sente e vive il calcio a Roma”.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *