Mercato Fiorentina, ESCLUSIVO Bucchioni (QS): “Rapporti incrinati con Jovetic. Behrami…”

MERCATO FIORENTINA RADIOCALCIOMERCATO ESCLUSIVO BUCCHIONI / ROMA – E’ un giorno importante in casa Fiorentina: nelle prossime ore è infatti in programma un summit tra Stevan Jovetic, Vincenzo Montella e la dirigenza del club gigliato per discutere del futuro dell’attaccante montenegrino. Per saperne di più la redazione di RadioCalciomercato.it, web radio ufficiale di Calciomercato.it, ha contattato in esclusiva Enzo Bucchioni, direttore del ‘Quotidiano Sportivo’.

VERTICE – “Ci sarà finalmente l’incontro tra la dirigenza viola e l’attaccante montenegrino, dal quale dipenderà il mercato della Fiorentina. Stevan ha ancora cinque anni di contratto, quindi non può firmare e poi sbattere la porta e chiedere di andare via. O arriva una squadra disposta a pagare 30 milioni di euro (clausola di rescissione, ndr) o il giocatore resta a Firenze. Jovetic è diventato un po’ sfuggente nell’ultimo periodo, forse per i problemi incontrati nell’ultima stagione. Delio Rossi chiedeva al montenegrino di sacrificarsi anche in copertura, un lavoro che Jovetic non ha mai fatto. I ripetuti infortuni occorsi al giocatore hanno complicato poi il tutto. Le ultime vicende lasciano intendere che si siano in qualche modo incrinati i rapporti tra calciatore e società, ma esiste anche un contratto da rispettare”.

BEHRAMI – “La nuova rotta della Fiorentina è quella di non trattenere giocatori che vogliano andare via. C’è bisogna di elementi motivanti, che mangino l’erba e diano tutto per questa maglia. Behrami ha un valore di circa 8 milioni di euro e un altro anno di contratto: ma qui il discorso è più semplice, anche perché già precedentemente il giocatore aveva deciso di rimanere in viola rifiutando l’offerta della Juve. Il club gigliato è comunque orientato ad accontentare Valon”.

MERCATO IN USCITA – “Roma su De Silvestri? Credo che la trattativa ci sia, anche perché il giocatore non è assolutamente incedibile. La crescita di De Silvestri si è un po’ bloccata a Firenze, quindi il giocatore potrebbe decidere di salutare la compagnia per cercare nuovi stimoli. Credo che l’operazione con la Roma si farà alla fine…”.

ALTRE OPERAZIONI – “Riflettori puntati su Chamakh, attaccante dell’Arsenal e della Nazionale marocchina. Viviano? Il portiere vuole giocare a Firenze, anche se l’ultima parola spetta al Palermo. Converrebbe comunque a tutti accontentare un giocatore che manifesta una volontà di questo tipo. Per quel che riguarda il centrocampo, ci sono parecchi indizi che portano in Brasile e in Portogallo. A Montella servono innesti in mezzo al campo, dovrà essere molto bravo Pradè a cogliere l’attimo giusto, anche se il mercato è ancora lungo. L’obiettivo della Fiorentina è quello di arrivare a un portiere, due difensori, due centrocampisti e due attaccanti“.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *