Parma, Galloppa avverte la Lazio: “Ce la giochiamo”

PARMA LAZIO CAMPIONATO / PARMA – Per Daniele Galloppa, originario di Roma e cresciuto nelle giovanili giallorosse, quella di sabato sera con la Lazio sarà una sorta di derby. L’obiettivo è conquistare i tre punti con l’aiuto del pubblico: “A Parma è bello perché in settimana si può lavorare in tranquillità. Nel giorno della gara io però voglio la bolgia. Penso alla partita che abbiamo giocato in casa con la Fiorentina per esempio. E’ stato bello. Non era facile né per gli avversari né per l’arbitro stare in campo mentre fuori per tutti i novanta minuti il pubblico si faceva sentire. Vorrei fosse così sempre. Certo anche noi dobbiamo essere bravi a trascinare la gente facendo risultato, è ovvio. Come dicevo prima in generale per me il giorno della gara lo stadio di casa deve essere una bolgia totale“. La squadra, quartultima in classifica, sta passando un periodo difficile, ma nonostante questo il centrocampista dei ducali non si abbatte: “Per noi non è un bel momento, siamo i primi a non essere contenti, guardare la classifica può essere deprimente. Ma nell’ultimo periodo non ho mai visto un Parma remissivo, rinunciatario, per cui io vedo il bicchiere mezzo pieno. Ora arriva la Lazio, una gara che si carica da sola sappiamo che dobbiamo fare risultato. Ce la giochiamo. Contro le grandi squadre è vero abbiamo fatto buone prestazioni. Contro squadre che si difendono di più si fa più fatica, si è anche meno belli dal punto di vista del gioco. Ma è anche vero che a squadre forti se lasci spazi, puntualmente ti castigano”.

A.B.

 

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *