Catania, Lodi: “Da bambino calciavo contro i negozi”

CATANIA INSEGNE NEGOZI LODI / CATANIA – Francesco Lodi è uno dei principali protagonisti del sorprendente Catania di Vincenzo Montella. Il centrocampista offre il suo contributo attraverso le proprie doti balistiche: “Da bambino giocavo in strada. Mi divertivo un sacco e la mia sfida era quella di cercare di colpire le insegne dei negozi -racconta ai microfoni di Mediaset il regista-rigorista degli etnei a proposito dei suoi calci piazzati-. Mi piace molto giocare davanti la difesa, ma negli anni per una ragione o per l’altra non ci sono mai riuscito. Oggi, grazie a Lo Monaco, ricopro il ruolo che preferisco e che mi permette di esprimermi al massimo. Non mi manca essere là davanti ma mi manca soprattutto il gol su azione. Spero di riuscirci il prima possibile anche se l’importante alla fine è fare gol… in qualunque modo”.

A.B.

 

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *