Parma-Napoli, Mazzarri su terzo posto, formazione e De Laurentiis

Walter Mazzarri

PARMA NAPOLI MAZZARRI DE LAURENTIIS / NAPOLI – La rincorsa del Napoli al terzo posto passa da Parma, dove domani gli azzurri giocheranno nell’inedito orario delle 12:30. Walter Mazzarri, tecnico del Napoli, in conferenza stampa non ha fatto mistero sulla formazione che scenderà in campo al Tardini. “Giocano i tre tenori e a sinistra Dossena. Ho due dubbi, uno in difesa e uno a centrocampo, perché Campagnaro, Gargano e Inler hanno giocato tanto – ha detto il tecnico – Giocare alle 12,30 sarà un’incognita, perchè a causa dei nazionali che erano fuori ho potuto fare l’allenamento solo ieri, mentre il Parma ha avuto tutta la settimana per provare. Sotto la guida di Donadoni stanno facendo bene. Hanno giocatori importanti. Dobbiamo stare attenti alla fase difensiva, come sempre, ed essere aggressivi come lo siamo di solito quando affrontiamo le grandissime squadre. Io voglio vincere sempre, se stiamo bene fisicamente possiamo battere chiunque”.

Il rapporto con De Laurentiis sembra definitivamente ricucito dopo gli strappi della scorsa stagione. “C’è stima reciproca, abbiamo un ottimo rapporto. Se sono tra gli allenatori che resistono in questo calcio, vuol dire che non mi sono distratto dai tempi di quando allenavo in Serie C. Io antipatico? No, ma permaloso si. Ma è normale quando ad un allenatore non viene dato il giusto riconoscimento per il tanto lavoro che svolge in settimana”.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *