Mercato Roma e Juventus, agente Pizarro: “Conte voleva un giocatore diverso”

Martin Caceres

CALCIOMERCATO JUVENTUS CACERES CONTE CASSANO / TORINO – In un mercato al risparmio come è stato quello di gennaio Beppe Bozzo è stato senza dubbio uno dei pochi a sorridere. Tante trattative lo hanno visto protagonista: da Gilardino a Pizarro passando per Martin Caceres. Proprio in ottica Juventus l’agente è stato fondamentale per il passaggio a Torino del difensore. “Quella di Caceres è un’operazione iniziata ad ottobre. – spiega Bozzo a ‘TuttoSport’ – Io sono intervenuto per aiutare l’amico Daniel Fonseca, che è l’agente del giocatore e che non poteva venire in Europa: all’inizio è stato un vero muro contro muro, sbloccato solo il 23 dicembre in una cena a Madrid con Del Nido. Martin voleva però fortemente la Juve e la sua determinazione è stata fondamentale nei confronti del Siviglia“.

Sempre in tema di sudamericani è sfumato il passaggio in bianconero di Pizarro. “Conte sentiva l’esigenza di un centrocampista con caratteristiche diverse, come Padoin. Forse hanno inciso anche i rumors, davvero infondati, sulle sue condizioni fisiche”. Tra gli assistiti più illustri di Bozzo c’è poi quel Cassano che alla Juventus era davvero vicino. “Un paio di stagioni fa, con Marotta ancora blucerchiato, era ad un passo ma ci fu troppo rumore e la contraerea si attrezzò. Alla fine, però, è felicissimo al Milan“.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *