RadioCalciomercato, esclusivo Setti su Bologna-Juventus

RADIOCALCIOMERCATO ESCLUSIVO SETTI JUVENTUS MUDINGAYI / BOLOGNA – Il maltempo rischia ancora una volta di far saltare una partita di Serie A. E’ il caso di Bologna-Juventus: il capoluogo romagnolo è flagellato dalla neve, e le conseguenze sono prevedibili. RadioCalciomercato ha intervistato in esclusiva Maurizio Setti, vice presidente del Bologna, che sull’emergenza meteorologica ha dichiarato: “C’è stata neve, anche stamattina ha ripreso a nevicare, ma la cosa peggiore è che sono previsti altri centimetri tra venerdì e sabato. Avevamo pensato di chiedere l’anticipo alle 15, a questo punto speriamo di giocare. Il campo può essere liberato dalla neve, il problema è l’accessibilità agli stadi: si può scivolare, non si può arrivare ai parcheggi, ci possono essere problemi di affluenza…”

SULLA JUVENTUS – “Mi permetto di dire che finalmente la squadra ha un suo gioco: affrontiamo tutte le avversarie con serenità. Stiamo trovando sinergia e siamo in condizione, ma la Juventus è avvantaggiata dal fatto di avere a disposizione un campo ‘normale’. Siamo consci dei nostri mezzi, e credo che oggi il Bologna possa lottare tranquillamente per un risultato positivo contro la prima della classe”.

SUL RINNOVO DI MUDINGAYI – “E’ contento di essere a Bologna e di spendersi per la causa di questa squadra. Abbiamo iniziato a parlarne, c’è volontà da entrambe le parti di rinnovare: a me il giocatore piace, anche a livello di orgoglio personale. Ha trovato continuità, vedremo”.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *