Novara-Chievo, Pellissier festeggia il gol numero cento

NOVARA CHIEVO PELLISSIER IN POSTPARTITA / NOVARA – Cento volte Pellissier. Il centravanti del Chievo, con la rete del 0-1 in casa del Novara, ha esultato per la centesima volta con la maglia gialloblù. Intervistato a fine gara da ‘Sky Sport’, Pellissier ha dichiarato: “Questa maglietta è sempre con me, le mie figlie sono le uniche persone che non mi tradiscono mai. Mi hanno fatto penare questi cento gol, ma oggi abbiamo battuto una squadra che lotta sempre, vincere qua non è mai facile. Dev’essere come tutti gli altri gol: è importantissimo per i tre punti e per la squadra, ci dà morale, è stato fondamentale e siamo contentissimi. Non importa chi segna, l’importante è fare gol. E’ arrivato il periodo negativo proprio quando dovevo fare il centesimo gol: capita, le punte a volte sono sfortunate, altre sbagliano troppo, e a me è successo proprio a quota 99. Il problema non era farne cento, ma non riuscire proprio a segnare. Io come Milito? Di Carlo esagera, l’argentino è un campione straordinario: non sono nell’Inter io, ma nel Chievo“.

Clicca qui per leggere l’intervista esclusiva a Mauro Pederzoli, d.s. del Novara

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *