Novara-Chievo, esclusivo Pederzoli a RadioCalciomercato

NOVARA-CHIEVO ESCLUSIVO PEDERZOLI MERCATO / ROMA – c’erano dubbi sul fatto che Novara-Chievo Verona di stasera potesse disputarsi, invece il ds dei novaresi Mauro Pederzoli in diretta a Radiocalciomercato, la radio ufficiale di calciomercato.it, ha annunciato che è tutto ok: “Si gioca, ha nevicato fino a mezzogiorno ma ora non nevica più. Certo, fa molto freddo, ma le condizioni sono accettabili. Confermo che la partita si disputerà”. In molti si sono lamentati che la scelta di giocare ugualmente sia stata fatta per accontentare le TV: “E’ chiaro che bisogna rispettare determinate esigenze, ma io credo che le partite si debbano disputare solo nelle condizioni migliori. Pertanto secondo me per il prossimo anno sia da valutare una soluzione che tuteli gli interessi di tutti, in considerazione della variazione del clima in Italia. Pausa invernale? Sì, può essere un’ipotesi”. Pederzoli ha poi analizzato la partita contro il Chievo: “Sicuramente sarà condizionata dalla nostra preoccupazione per la situazione di classifica, l’esonero di Tesser ha turbato la squadra ed ora è naturale che ci possa essere un po’ di paura. Il Chievo è una squadra tosta e difficile da affrontare, noi proveremo a giocarcela al meglio possibile”. 

MERCATO – Il direttore ha parlato dell’ingaggio di Emiliano Mondonico, appena subentrato ad Attilio Tesser: “Quando abbiamo concluso il rapporto con Tesser lui era l’unico candidato, per le note caratteristiche tecniche ma anche umane. Gli ho parlato prima di ingaggiarlo ed ho visto tanto entusiasmo, mi ha convinto subito“. Sul mercato di gennaio: “Abbiamo lavorato bene, prendendo cinque nuovi titolari dal mercato, in pochi hanno operato come e quanto noi. Iaquinta? Certo, saperlo sul mercato è stata una bella tentazione, ma noi abbiamo preso due attaccanti e confermato Jeda, Morimoto e gli altri, quindi non c’era modo di prenderlo”. Sulla regina del mercato Pederzoli va controcorrente: “Non è facile scegliere, ma voglio dire Catania, ha fatto un mercato in entrata e in uscita molto importante, complimenti a Lo Monaco perchè ha operato benissimo”. 

 

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *