Roma-Fiorentina, Luis Enrique entusiasta dei suoi: “Ma siamo stati fortunati”

ROMA FIORENTINA LUIS ENRIQUE / ROMA – Soddisfazione ma consapevolezza nel volto di Luis Enrique al termine della bella vittoria per 3-0 ai danni della Fiorentina in Coppa Italia. Consapevolezza di aver scampato almeno 3 netti pericoli nel primo tempo quando gli uomini di Rossi sembravano padroni del campo a discapito della Roma: “Nel primo tempo siamo stati fortunati, la Fiorentina stava bene in campo e ripartiva con grande intensità. Poi abbiamo messo le cose a posto e si è visto. La chiave del match? Non aver preso gol, questo ci ha permesso di arrivare alla ripresa con più tranquillità”.

Il tecnico asturiano ha dimostrato ancora una volta di poter schierare indifferentemente moltissimi giocatori senza intaccare la prestazione generale: “Do spazio a tutti perchè tutti si allenano al meglio durante la settimana, ho un gruppo all’altezza e in queste ultime partite si sta vedendo. Oggi ha giocato Cicinho, la prossima volta toccherà ad un altro. Vorrei però sottolineare la prestazione di Francesco Totti che ha fornito i due assist a Lamela“.

 

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *