Calcioscommesse, Cristiano Doni arriva in Procura: ecco cosa lo aspetta

CALCIOSCOMMESSE DONI / CREMONA – E’ arrivato da poco in Procura a Cremona Cristiano Doni, che sarà interrogato circa verso le 11 e 30 dal Procuratore capo Di Martino. L’ex atalantino è arrivato accompagnato dal suo avvocato per il secondo interrogatorio dopo il suo arresto avvenuto il mese scorso. Doni, che ha già ammesso di sapere qualcosa su Atalanta-Piacenza, dovrà oggi rispondere della partita Padova-Atalanta, che in un primo momento lo aveva visto negare ogni tipo di combine, ma che secondo il suo socio Befenati è proprio una di quelle gare in cui il ragazzo si è attivato direttamente (all’estero si arrivò a scommettere cifre esorbitanti). Nel pomeriggio è previsto invece l’interrogatorio di Nicola Santoni.

N.G.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *