Calciomercato Inter, Milan e Napoli, Raiola dice tutto

CALCIOMERCATO RAIOLA TEVEZ BALOTELLI CAVANI / NAPOLI – Mino Raiola dice tutto. Il noto procuratore, intervistato da ‘Radio Crc’, ha fatto il punto su diversi giocatori al centro di presunte trattative di mercato. Queste le parole di Raiola: “Questo mercato non sarà di riparazione, ma di potenziamento: i club hanno paura di essere tagliati fuori dall’Europa. Tevez all’Inter? Tutto è possibile. I nerazzurri dovranno avanzare una proposta in grado di competere con quella del Milan, però. Lavezzi? Tra Napoli e Inter i rapporti sono buoni, come conferma l’affare Pandev. L’argentino ha dimostrato il suo valore, può diventare importante per una grande squadra”.

Sul mercato del Napoli: “Non deve rinforzarsi, è già fortissimo. Vargas è già un rinforzo. Cavani e Hamsik al Chelsea? Parola del ‘The Sun’, un giornale che sbaglia anche l’enalotto il giorno dopo l’estrazione. E’ inutile persino per pulire il vetro della macchina. Hamsik? Non mi esprimo troppo, ma è chiaro che se rinnoverà il contratto non cambierà maglia. Poi De Laurentiis sarà libero di accettare offerte qualora lo riterrà opportuno. Non credo che bisognerà scandalizzarsi per offerte dal Chelsea, dal Real Madrid o dal Barcellona“.

Infine, capitolo Balotelli e il presunto sfratto: “Ogni cavolata viene puntualmente amplificata sui tabloid inglesi. Non è stato sfrattato, abbiamo disdetto noi il contratto per ragioni legali. Queste cavolate danno fastidio. Ieri ho appreso di essere in trattativa con le milanesi per Mario, ma non c’è nulla di vero”.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *